stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Stancanelli rifiuta il ruolo di capolista: "Resto sindaco"

Stancanelli rifiuta il ruolo di capolista: "Resto sindaco"

"Ho scelto col cuore e con la mente - ha detto durante una conferenza stampa a Palazzo degli Elefanti - non mi interessa essere un parlamentare nazionale"
Catania, Archivio

CATANIA. Raffaele Stancanelli ha «rifiutato il posto di capolista» alle prossime elezioni
nazionali con Fratelli d'Italia, «restando sindaco di Catania» e per «ricandidarsi» al ruolo di primo cittadino del capoluogo etneo. «Ho scelto col cuore e con la mente - ha detto durante una conferenza stampa a Palazzo degli Elefanti - non mi interessa essere un parlamentare nazionale. Io voglio essere il sindaco di tutti i cittadini di Catania: ho lavorato per questa città e non voglio tradire i catanesi».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X