stampa
Dimensione testo

Vandalizzata la sede, a Paterno lo Ial sospende le lezioni

Rubati computer, monitor, stampanti e i cavi del riscaldamento

PATERNO’. Lezioni sospese a tempo indeterminato allo Ial. Il provedimento è stato adottato dai responsabili del corso professionale del "martirizzato" edificio Falconieri di via Gaudio, dove ignoti, per l’ennesima volta, hanno rubato e vandalizzato la sede del corso. In pratica le vacanze natalizie e di capodanno per 45 studenti, che seguono i corsi di sartoria, inglese ed informatica, proseguiranno a tempo indeterminato, fino a quando la direzione centrale dell'istituto non prenderà in merito una decisione. I ladri hanno portato via una decina di computer, monitor, qualche stampante, nonché diverse macchine da cucire utilizzate dalla corsiste, ma anche diversi metri dei tubi in rame utilizzati per l'impianto di riscaldamento. Infine le aule scolastiche sono state vandalizzate. Da quantificare il valore del danno, in ogni caso non inferiore ai 10 mila euro: "Francamente - dicono Grazia Rizzo e Giovanna Gulisano, responsabili dei corsi - non comprendiamo questo accanimento contro di noi. Certamente quelli danneggiati sono i corsisti".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X