stampa
Dimensione testo

Santa Maria di Licodia, il Comune va in dissesto

Debiti per 11 milioni di euro

SANTA MARIA DI LICODIA. Dissesto finanziario a Santa Maria di Licodia, comune coperto da debiti per 11 milioni di euro. Un vero e proprio buco per il quale la nuova amministrazione comunale guidata da Salvatore Mastroianni non è riuscita a trovare le opportune soluzioni. Tuttavia alla fine del mese di dicembre del 2012, l’ente comunale licodiese aveva tentato una ultima disperata soluzione; il Consiglio aveva approvato la delibera, attraverso la quale il comune licodiese aderiva al piano di riequilibro finanziario degli enti locali che permetteva di salvaguardare gli enti comunali in odore di dissesto finanziario. L’iter burocratico prevedeva, entro 60 giorni, l’approvazione da parte del consiglio comunale di una delibera, elaborata dalla giunta comunale, che avrebbe preparato il piano di riequilibro, secondo i parametri stabiliti dalla legge. Successivamente il piano di riequilibrio sarebbe stato sottoposto a preliminare verifica da parte del Ministero dell'Interno e successiva approvazione, oppure diniego, da parte della competente sezione regionale della Corte dei Conti, nonché a un monitoraggio del suo stato di attuazione. Tuttavia sono trascorsi 60 giorni dal voto favorevole del consiglio comunale e il piano di riequilibrio finanziario non è stato elaborato, in quanto, per il collegio dei revisori dei conti licodiese, il comune ha troppi debiti. Tra i denari che il Comune deve bisogna ricordare gli oltre due milione e mezzo di debiti verso l’Ato 3; ed ancora oltre un milione e mezzo da pagare a dei professionisti per l’elaborazione del piano regolatore generale. E stasera il consiglio comunale, convocato in seduta straordinaria, a meno di sorprese dell’ultima, proclamerà il dissesto. Scatterà automaticamente l’arrivo dei commissari con i creditori che verranno pagati nella misura del 35% - 40% del dovuto. O.C.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X