stampa
Dimensione testo

Agguato a Vizzini, ucciso un allevatore e ferito il figlio

Potrebbe essere legato all'attività della vittima l'omicidio di Signorino Foti, di 55 anni. A sparare, mentre tornavano a casa in auto dal lavoro, un uomo armato di fucile caricato a pallettoni

VIZZINI. Potrebbe essere legato all'attività della vittima l'agguato nelle campagne di Vizzini, nel Catanese, in cui è stato ucciso un allevatore di bovini di 55 anni, Signorino Foti, e ferito a una gamba un suo figlio di 20 anni.  A sparare, mentre tornavano a casa in auto dal lavoro, un uomo armato di fucile caricato a pallettoni. Foti, centrato alle spalle, è morto sul colpo, suo figlio è stato ricoverato nell'ospedale di Lentini dove è stato sottoposto a un delicato intervento chirurgico, e non è stato ancora possibile interrogarlo.  Sull'agguato indagano i carabinieri del reparto operativo di Catania coordinati dal procuratore capo di Caltagirone Francesco Paolo Giordano.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X