stampa
Dimensione testo

Camporotondo, sparatoria per un furto di suini: fermato un giovane allevatore

Catania, Archivio

CAMPOROTONDO ETNEO. Un chiarimento per la sparizione di alcuni maiali: sarebbe questo il movente della sparatoria avvenuta il 15 febbraio scorso nelle campagne di Camporotondo Etneo, nel Catanese. È quanto emerge dalle indagini dei carabinieri del nucleo operativo della compagnia Gravina di Catania che ha fermato un ventinovenne per tentativo di omicidio. Il giovane, secondo l'accusa, riteneva un agricoltore vicino, di 60 anni, coinvolto nella sparizione dei suini e lo avrebbe affrontato. Durante la lite avrebbe sparato due colpi di fucile ferendo la vittima. Il provvedimento di fermo, eseguito da militari dell'Arma che hanno sequestrato anche l'auto del 29enne, è stato emesso dal sostituto procuratore di Catania, Giuseppe Sturiale.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X