stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Biancavilla, la Cassazione decide la sorte di Caruso

Biancavilla, la Cassazione decide la sorte di Caruso

BIANCAVILLA. È fissata per domani l'udienza in programma in Cassazione per discutere del ricorso presentato dalla Procura generale della Repubblica di Catania, avverso all'ordine di scarcerazione emesso nei confronti di Nicola Mancuso dal Tribunale del riesame etneo.
L'avvocato Dario Pastore, legale della famiglia di Valentina Salamone, la biancavillese diciannovenne, morta in circostanze tanto tragiche quanto oscure, nel luglio 2010, in una villetta alla periferia di Adrano, ha presentato istanza di riapertura dell'incidente probatorio nel procedimento che riguarda Nicola Mancuso, arrestato il 4 marzo 2013 con l'accusa di omicidio (il 28 ottobre la scarcerazione). L'ARTICOLO COMPLETO SUL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA OGGI. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X