stampa
Dimensione testo

L'agguato a un pregiudicato a Riposto, sale a 9 il numero degli arresti

GIARRE. Doppio agguato di Riposto. I carabinieri hanno arrestato altre tre persone. Sale così a nove il numero degli arresti eseguiti nell’ambito dell’attività investigativa condotta dai carabinieri congiuntamente ai colleghi della Guardia di Finanza per circoscrivere i fatti di sangue verificatisi tra le 17 e le 22 dello scorso 6 luglio. Infatti, nella notte i militari della Compagnia di Giarre hanno eseguito un decreto di fermo di indiziato di delitto emesso dalla Procura della Repubblica di Catania nei confronti di tre soggetti per tentato omicidio  e porto illegale di armi.  Gli arrestati, secondo le prime indiscrezioni, sarebbero la stessa vittima designata del fallito agguato Luigi Falzone, 25 anni, Giuseppe Castorina e Liborio Previti, 32 anni, tutti di Riposto. I particolari dell’operazione saranno resi noti in un incontro con la stampa che si terrà alle ore 11.00 presso la saletta della Procura della Repubblica del Tribunale di Catania.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X