stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Il Catania riabbraccia il bomber Plasmati: ora servono i suoi gol
LEGA PRO

Il Catania riabbraccia il bomber Plasmati: ora servono i suoi gol

di
L’obiettivo dei rossazzurri è tornare a vincere al «Massimino», dove il successo manca dal 28 ottobre. Pancaro e Bonanno: l’obiettivo è la salvezza

CATANIA. Dopo Russotto un altro recupero importante per mister Pippo Pancaro. Ieri è tornato ad allenarsi con il gruppo Gianvito Plasmati.
L'attaccante che è voluto fortemente tornare a Catania questa estate, fino ad ora è stato a mezzo servizio, condizionato da infortuni che ne hanno limitato la preparazione atletica e, di conseguenza, il rendimento in campo, anche se il suo unico gol in campionato, fino ad ora, è stato pesantissimo segnato contro l'Akragas.

Un gol rabbioso che evitò ai rossazzurri una sconfitta beffarda contro l'undici dell'ex Nicola Legrottaglie. Plasmati non è, ancora al meglio della condizione, inevitabilmente, ma il suo contributo di esperienza e fisicità può essere utile alla squadra, anche se racchiuso in un segmento di partita. Le indicazioni del campo, ieri nel penultimo allenamento prima della sfida col Benevento, in programma domani pomeriggio al «Massimino», sono state positive. Dopo il riscaldamento tecnico, il gruppo rossazzurro si è dedicato ad esercitazioni tattiche specifiche in relazione alle caratteristiche degli avversari ed agli accorgimenti decisi dal tecnico etneo.

Contro il Benevento, sesto in classifica con 20 punti, tre in meno di quanti ne abbia conquistati sul campo il Catania, la squadra di Pippo Pancaro cercherà di dare continuità alla vittoria ottenuta in trasferta, domenica scorsa contro la Lupa Castelli Romana. Il successo al «Massimino» manca dal 28 ottobre, tra qualche prestazione non impeccabile e un pizzico di sfortuna. Tre punti che rilancerebbero classifica e morale, striscia positiva più lunga da continuare fino alla sosta natalizia.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X