stampa
Dimensione testo
LEGA PRO

Catania, Pulvirenti pensa a Lo Monaco: più vicini dopo il «grande freddo»

di

CATANIA. Circa in seimila sugli spalti del Massimino per la giornata del' orgoglio rossazzurro, chiara risposta alla gestione fallimentare degli ultimi tre anni dell' ex presidente, ma tutt'ora proprietario, Nino Pulvirenti. E proprio Pulvirenti, secondo voci non confermate ma rilanciate anche da Sky, starebbe tentando un riavvicinamento con il suo ex braccio destro Pietro Lo Monaco.

Tra i due al momento della separazione sono volati gli stracci e i piatti, la rottura è stata dolorosissima con tanto di richieste economiche da parte di Lo Monaco. Pulvirenti fino a una delle sue ultime apparizioni in sala stampa aveva decisamente glissa to su qualsiasi riferimento a Lo Monaco e non si era ancora toccato il fondo, come in questa stagione.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI CALTANISSETTA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X