stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Catania, ancora vicende giudiziarie per la società
LEGA PRO

Catania, ancora vicende giudiziarie per la società

di

CATANIA. La speranza è l' ultima a morire. Il "caso Castro" non si è ancora chiuso. Sarà il Tas a entrare nel merito, mentre la Fifa ha dichiarato la propria incompetenza. Insomma, Pietro Lo Monaco a quei sei punti non ci ha rinunciato e, magari, spera di ritrovarseli in classifica sotto l' albero di Natale.

Il Catania potrà presentare ricorso entro 30 giorni ai giudici sportivi di Losanna, poi entro un mese potrebbe arrivare la decisione. Lo Monaco spiega che la sanzione è assolutamente giustificata perché il club non aveva versato dal 2014 quanto richiesto dal Racing Avel laneda, ma ora che è stato firmato un accordo già rispettato (210.000 euro versati alla società argentina, quasi la metà del contenzioso) e che lo stesso Racing chiede di rivedere la penalizzazione, quanto meno di ridurla, avendo dimostrato la correttezza della nuova dirigenza.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI CATANIA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X