stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Catania, Lo Monaco contro l'Ugl: «Nostri tifosi aggrediti a Foggia»
LEGA PRO

Catania, Lo Monaco contro l'Ugl: «Nostri tifosi aggrediti a Foggia»

di

CATANIA. La miglior difesa è l' attacco e Pietro Lo Monaco parte lancia in resta contro l' Ugl, il sindacato di polizia, che ha usato parole pesantissime dopo gli scontri tra tifoserie a Foggia, protagonisti - ma non solo - i supporter rossazzurri.

"Darei io il daspo al sindacalista che ha firmato il comunicato e all' organizzazione che rappresenta. Ha scritto che siamo tra le tifoserie più violente e consigliava di impedirci tutte le trasferte. Sono indignato che un rappresentante delle forze dell' ordine possa fare queste affermazioni offendendo una città intera ed è squallido - ha sottolineato l' amministratore delegato etneo - rivangare il passato con la vicenda della morte dell' ispettore Ra citi. Stiamo verificando se ci sono gli estremi per un' azione legale. La verità è che il nostri tifosi sono stati aggrediti all' uscita dallo stadio, sono intervenuti gli agenti e tutto è rientrato".

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X