stampa
Dimensione testo
CALCIO

Catania, ennesima figuraccia: a Monopoli ne prende tre

di

MONOPOLI. Nuova figuraccia del Catania, questa volta in terra pugliese, nella tana del Monopoli. La formazione di Pulvirenti, senza il supporto dei propri tifosi per il divieto di trasferta, si è notata solo e raramente, in pochi sprazzi. Squadra etnea ampiamente rimaneggiata al Veneziani, al cospetto dei padroni di casa, alla disperata ricerca della quota salvezza.

Falcidiate le file etnee, dove si registrano numerosi infortunati: i difensori Baldanzeddu, Bergamelli, Drausio e Di Cecco e i centrocampisti Biagianti, Fornito e Sessa. Attacco invece quasi al completo ad eccezione di Russotto, anch’egli da annoverare tra i giocatori acciaccati e seduto in panchina.

Pulvirenti, l’ex tecnico del settore giovanile catanese, al timone rossazzurro per chiudere la stagione, abbandona il classico 4-3-3 per un quasi inedito 3-5-2. In campo due ex. In forza al Monopoli Loris Bacchetti, il difensore attualmente in prestito dalla Pro Vercelli, giunto lo scorso anno in riva all’Adriatico, proveniente proprio da Catania. E poi, il sempre mai troppo rimpianto da queste parti Matteo Pisseri, il portiere parmense nella scorsa stagione grande protagonista della salvezza del Monopoli e della storica vittoria per 2-0 a Foggia, con due calci di rigore parati.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X