stampa
Dimensione testo
CATANIA

«Stop» ai volantini promozionali: previste sanzioni fino a 500 euro

di

CATANIA. Strade e buche delle lettere invase da volantini promozionali. Un fenomeno — maltollerato da molti residenti e autonomobilisti — contro il quale si schiera adesso l’amministrazione comunale, anche se con un provvedimento sperimentale e temporaneo. Il sindaco Enzo Bianco, infatti, ha firmato ieri un’ordinanza che vieta sino al 6 febbraio qualsiasi forma di volantinaggio commerciale su tutto il territorio del Comune. Per i trasgressori sono previste multe tra i 25 e i 500 euro, più spese di accertamento e notifica.

A rischiare sanzioni, anche gli imprenditori. Qualora non sia possibile individuare i responsabili, infatti, pagherà il beneficiario del messaggio, «salvo che provi la propria estraneità». Enzo Bianco ha spiegato così, ieri, la sua decisione: «Si tratta di un provvedimento necessario, visto l’altissimo livello di inquinamento raggiunto nella nostra città a causa dell’abuso di queste forme pubblicitarie che finiscono non solo per deturpare la nostra splendida Catania compromettendo il decoro urbano, ma anche per mettere a rischio l’incolumità dei cittadini».

 

ALTRE NOTIZIE NELL'EDIZIONE DI CATANIA DEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X