stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Sequestrati botti a Catania, una denuncia
CARABINIERI

Sequestrati botti a Catania, una denuncia

CATANIA. Una tonnellata di fuochi d'artificio di importazione è stata sequestrata ieri sera a Catania dai carabinieri. L'operazione è stata compiuta dai militari della della compagnia di Piazza Dante, che hanno trovato il materiale in un garage di via Belfiore, nel quartiere di San Cristoforo.

Il proprietario, di 36 anni, è stato denunciato per commercio abusivo, omessa denuncia e detenzione illegale di materiale esplodente. Tra il materiale sequestrato anche una trentina di chili di produzione artigianale con un'alta carica di polvere pirica. Sul posto sono intervenuti i militari del Nucleo Artificieri e Antisabotaggio del Reparto Operativo, che hanno classificato e messo in sicurezza il materiale esplodente, che sarà distrutto.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X