stampa
Dimensione testo
CARABINIERI

Violenza sessuale sui due figli minorenni, arrestato padre a Caltagirone

di

CALTAGIRONE. Avrebbe abusato sessualmente della figlia di 14 anni e del suo fratellino di 10 anni a Caltagirone. Il padre orco avrebbe ripetutamente violentato la ragazzina, che finalmente ha trovato il coraggio di confessare alla madre che il padre le “aveva fatto del male”.

La donna è corsa in ospedale per far visitare la bambina. La 14enne ha raccontato ai medici che più volte il padre ha abusato sessualmente di lei e del fratellino di 10 anni. Così i medici hanno lanciato l’allarme alle forze dell’ordine.

L’uomo N. G. è stato prima fermato e poi arrestato dai carabinieri della Compagnia di Caltagirone che hanno eseguito prima il fermo d’indiziato e a seguito del giudizio la misura cautelare della custodia in carcere.

L’uomo è accusato dei reati di violenza sessuale aggravata e atti sessuali con minorenne commessi ai danni dei figli minorenni. La donna si è accorta tardi che il suo convivente in sua assenza abusava dei figli. Quando la figlia maggiore ha trovato il coraggio di confessare in parte la violenza del padre, la donna ha chiesto ai medici di sottoporre la figlia a una visita.

Dalle visite specialistiche, a cui sono stati sottoposti i due minori, è emerso un quadro clinico compatibile con le ipotesi investigative. Il giudice ha ritenuto che l’uomo dovesse essere chiuso in carcere per evitare fossero reiterate le violenze sui minori.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X