stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Scale "pericolose" al cimitero di Catania: "Niente fiori sulle tombe dei nostri cari"
LA PROTESTA

Scale "pericolose" al cimitero di Catania: "Niente fiori sulle tombe dei nostri cari"

catania, Cimitero, Catania, Cronaca
Una delle scale "pericolanti" al cimitero di Catania

CATANIA. Al cimitero di Catania mancano le scale per poter visitare i parenti e deporre fiori nelle tombe in "piccionaia".

E' la protesta di un utente, Biagio Galeano, un pensionato di 70 anni, che ha scritto a redazioneweb@gds.it l'indirizzo mail di gds.it per esporre quello che per lui e per molti altri utenti del cimitero è un problema che dura ormai da tanto, troppo tempi.

"Ci sono due scale rotte, sono pericolanti, mancano i gradini e sono buttate a terra. Insomma, sono pericolose - dice l'anziano -. In questo modo non siamo in grado di poter mettere i fiori delle tombe in alto, e siamo costretti così a lasciarli sul marciapiede. Non solo: nella "colombaia 4" - continua - c'è un lampione che rischia di cadere, è pericoloso e rischia di far male a qualcuno. Chiediamo all'amministrazione Bianco di intervenire per poter così poter porre fine a questi nostri disagi".

 

 

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X