stampa
Dimensione testo
GIP

Uccisa nel sonno a Caltagirone, convalidato l'arresto. Il legale dell'uomo: è confuso e pentito

omicidio caltagirone, Patrizia Formica, Salvatore Pirronello, Catania, Cronaca
L'esterno dellìabitazione dove è stata uccisa Patrizia Formica - Ansa

CATANIA. Resta in carcere Salvatore Pirronello, 57 anni. Lo ha deciso il Gip Caltagirone che ha convalidato il suo arresto per l’omicidio aggravato della convivente, Patrizia Formica, di 47 anni, uccisa ieri a coltellate mentre dormiva. Il Gip, accogliendo la richiesta della Procura, ha emesso un’ordinanza di custodia cautelare in carcere.

E’ «confuso, anche molto pentito», e «sta realizzando soltanto adesso quello che ha fatto». Così descrive Salvatore Pirronello il suo legale, l’avvocata Assunta Nicolosi, nell’interrogatorio di garanzia reso dall’uomo davanti al Gip di Caltagirone che ha deciso sulla convalida del suo arresto per l’omicidio aggravato della convivente, uccisa ieri a coltellate mentre dormiva. Secondo la penalista, l’indagato «non ha fornito un movente» che «resta al momento inspiegabile anche a lui».

Intanto è prevista per domani pomeriggio l’autopsia sulla donna. Il procuratore Giuseppe Verzera e il sostituto Fabio Platania conferiranno l’incarico, alle 14.30, alla dottoressa Maria Francesca Berlich che subito dopo dovrebbe cominciare gli accertamenti medico legali nell’obitorio del cimitero di Caltagirone.

Donna accoltellata a Caltagirone: le immagini dal luogo del delitto - Foto

I carabinieri della locale compagnia stanno continuando a indagare per accertare dinamica e movente del femminicidio. L'uomo, che si è costituito in caserma dopo il delitto, ha sostenuto che era stanco della relazione e che avrebbe agito in preda a un raptus. Formica, arrestato per omicidio aggravato, è detenuto nel carcere di Caltagirone.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X