stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Morì a Catania dopo aver perso due gemelli, sette medici a giudizio
CANNIZZARO

Morì a Catania dopo aver perso due gemelli, sette medici a giudizio

morta catania, ospedale cannizzaro, Catania, Cronaca
L'ospedale Cannizzaro di Catania

Sono stati rinviati a giudizio dal Gip Giuseppina Montuori sette medici del nosocomio Cannizzaro, coinvolti, secondo l'accusa, nella morte di Valentina Milluzzo, la donna di 32 anni deceduta, assieme ai due gemelli che portava in grembo, all’ospedale del capoluogo etneo, nell’ottobre del 2016.

Il processo si aprirà il 2 luglio del 2019 dinanzi ai giudici della terza sezione penale. Il reato ipotizzato è quello di concorso in omicidio colposo plurimo. L'articolo completo nell'edizione di Catania del Giornale di Sicilia in edicola.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X