stampa
Dimensione testo
I CONTROLLI DELLA GDF

Catania, sequestrati 110 chili di fuochi d'artificio in un garage di San Cristoforo

di

Un un garage del quartiere catanese di San Cristoforo sono stati trovati scatoloni contenenti 110 chili di fuochi d'artificio. Il garage, nella disponibilità di un cittadino italiano, conteneva scatoloni di prodotti pirotecnici senza le previste autorizzazioni di Pubblica Sicurezza e con modalità non conformi alle vigenti disposizioni di legge.

Gli articoli erano costituiti da confezioni di prodotti etichettati ma anche da una quantità di fuochi d'artificio artigianali, particolarmente pericolosi poiché privi di qualunque attestazione sul loro potenziale esplodente e sulle prescrizioni di utilizzo.

Le merci, accatastate all’interno del garage sprovvisto di dispositivi antincendio, costituivano un potenziale pericolo per l’incolumità delle famiglie che vivono nell’edificio privato.

Il materiale pirotecnico è stato sequestrato e i finanzieri hanno tolto dal locale il materiale pirotecnico sequestrato e denunciato il responsabile alla procura della repubblica di Catania per commercio abusivo ed omessa denuncia della detenzione di materie esplodenti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X