CARABINIERI

Vizzini, invita un amico di 14 anni alla sua festa di compleanno e lo accoltella alla gola

di

Accoltella alla gola un quattordicenne invitato alla festa del suo compleanno, a Vizzini. Con questa accusa Samuele Monterosso, di 20 anni, è stato arrestato dai carabinieri. Il quattordicenne è vivo per miracolo.

Monterosso ha invitato alla festa del suo ventesimo compleanno cinque amici per festeggiare. La festa si è presto trasformata in un party a base di alcol e droga. Improvvisamente, il festeggiato è andato in cucina e, dopo avere preso un coltello, ha afferrato per i capelli il  quattordicenne che ha ferito con un profondo colpo alla gola, per poi fuggire cercando riparo presso un conoscente.

La vittima è  stata subito trasferita all'ospedale di Lentini dove i medici hanno tamponato il lungo taglio con oltre 40 punti di sutura. Trenta i giorni di prognosi, ma secondo i medici bastava un millimetro in più perché il ragazzo morisse.

L’arrestato è stato portato nel carcere di Caltagirone.

 

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X