stampa
Dimensione testo
NESSUN DANNO

Etna, torna la paura a Zafferana: avvertita una scossa di terremoto di magnitudo 2.9

di

Torna la paura a piedi dell'Etna. Le stazioni della Rete Sismica dell'Osservatorio Etneo dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia alle ore 18.21 hanno registrato un terremoto di magnitudo locale pari a 2.9 localizzato 0.6 km Est da Monte Fontane, in territorio di Zafferana Etnea, ad una profondità di 7.2 km.

Nelle tre località più vicine all'epicentro e cioè Milo (CT) (3.2 km), Sant'Alfio (CT) (4.4 km) e Zafferana Etnea (CT) (5.7 km) la scossa è stata avvertita in modo piuttosto forte, ma risulta che anche nei territori di Giarre Santa Venerina e Mascali le popolazioni hanno sentito il sisma. Non si registrano danni a persone o cose.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X