CAPITANERIA DI PORTO

Barca a vela in avaria a Catania, salvate 3 persone nella notte

di

Paura per tre persone a bordo di un’imbarcazione in avaria nel mare di Catania. I naufraghi sono stati salvati la scorsa notte dalla guardia costiera. La richiesta di soccorso è arrivata alla sala operativa della capitaneria di porto  in piena notte. L'imbarcazione di 18 metri con motore in avaria e impossibilitata a manovrare si trovava nel bel mezzo del Mar Jonio, a circa 50 miglia a est di Catania.

Le tre persone a bordo di nazionalità britannica erano partite da Riposto nel pomeriggio di ieri ed erano dirette in Grecia. La motovedetta di guardia Sar Cp 304 ha raggiunto l’imbarcazione e ha proceduto a effettuare il trasbordo delle persone per il successivo rientro nel porto di Catania.

Intanto l’imbarcazione è stata rimorchiata per un breve tratto, perché si sono rotti  i cavi di rimorchio per l’eccessiva trazione. Per questo la barca è stata lasciata alla deriva.

La motovedetta con a bordo i tre naufraghi è arrivata nel porto di Catania intorno alle ore 8. Tutte le persone sono sbarcate  in buono stato di salute ed è stata garantita loro tutta la necessaria assistenza.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X