stampa
Dimensione testo
PIAZZA LANZA

Arsenale con armi e droga in un fondo agricolo a Catania, un arresto

Un piccolo arsenale composto da due fucili e circa 400 tra cartucce e proiettili di vario calibro, è stato sequestrato dai carabinieri, insieme con 300 grammi di marijuana, in un fondo agricolo di contrada Murazzorotto di Randazzo.

Il proprietario del terreno, Marco Portale, 37 anni, è stato arrestato. E’ accusato di detenzione di armi clandestine, munizionamento e detenzione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti. Armi, munizioni e droga erano nascosti all’interno di camere d’aria e di bidoni in plastica interrati.

I carabinieri, oltre alla marijuana, hanno sequestrato diversi grammi di cocaina, un revolver calibro 32 con la matricola cancellata, due fucili calibro 12 con matricola canna e castello punzonati, uno dei quali sovrapposto, un castello con calcio di un’arma lunga con la matricola cancellata e un metal detector. Sequestrati anche circa 400 tra cartucce e proiettili di vario calibro ed un caricatore di una pistola calibro 6,35. Le armi nei prossimi giorni saranno inviate agli esperti del Ris di Messina per gli esami balistici. L’arrestato è stato rinchiuso nel carcere di Piazza Lanza. (AGI)

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X