VIOLENZA DOMESTICA

Catania, litiga con la figlia: le lancia una tv e incendia la casa

Prima ha lanciato una tv contro una delle figlie, quindi ha tentato di dare fuoco agli arredi di casa. A evitare il peggio sono state la moglie e la cognata, richiamate nell'appartamento dalle urla delle ragazze.

Protagonista della vicenda un 44enne catanese che avrebbe agito in preda alla droga. I carabinieri, dopo una chiamata al 112, sono intervenuti e hanno ammanettato l'uomo, che si trova adesso rinchiuso nel carcere di Piazza Lanza. (ITALPRESS)

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X