stampa
Dimensione testo
"UNIVERSITÀ BANDITA"

Catania, concorsi truccati: confermata la sospensione dei prof

Il gip del tribunale di Catania, Carlo Cannella, ha rigettato quasi tutte le istanze presentate dai legali dei dieci destinatari della misura della sospensione nell'operazione "Università bandita". Una sola l'eccezione. Annullata per il pro rettore dell'ateneo Giancarlo Magnano Di San Lio la misura della sospensione dall'attività.

Concessa inoltre all'ex rettore Giacomo Pignataro di esercitare attività in un ateneo diverso da quello di Catania. Il gip ha anche fissato il periodo della sospensione: dodici mesi per i nove professori, il massimo previsto dalla legge. Non sono bastate per il rettore Francesco Basile le dimissioni e così poter ottenere la revoca della misura.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X