stampa
Dimensione testo
CARABINIERI

Maltrattamenti in famiglia, ai domiciliari un 47enne di Riposto

Un uomo di 47 anni, S.M., è finito ai domiciliari per maltrattamenti in famiglia ed estorsione, commessi in danno della madre 84enne. La donna, da gennaio 2019 ad oggi ogni, ha subito diverse vessazioni psicofisiche dal proprio figlio.

L’uomo, dipendente da sostanze alcooliche, minacciava di morte e picchiava giornalmente l’anziana madre per ottenere il denaro necessario per l’acquisto di bevande alcooliche. Durante le liti distruggeva anche gli arredi di casa.

L'84enne è stata costretta a rifugiarsi, più volte, a casa dei vicini fino a quando non ha trovato il coraggio di denunciare il figlio ai carabinieri i quali, già intervenuti in casa della vittima per scongiurare l’ennesima aggressione, hanno acquisito tutti gli elementi utili per richiedere ed ottenere la misura cautelare.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X