stampa
Dimensione testo
VIA TIMOLEONE

Controlli antidroga a Catania, tre arresti

Tre persone sono state arrestate per detenzione e spaccio di droga dai carabinieri, a Catania. In manette sono finiti Giovanni Di Prima, di 53 anni, il figlio Danilo Carmelo, di 21 anni, ed un amico, Michele Sutera, di 22 anni.

I militari, transitando in via Timoleone, nel quartiere catanese di Picanello, hanno notato i tre disfarsi di un involucro, lanciato sotto un’auto parcheggiata. Nel sacchetto sono stati trovati diversi grammi di marijuana. Inoltre, in un borsello addosso a Sutera c'erano anche 220 euro, ritenuti provento dell’attività di spaccio.

Il particolare nervosismo manifestato dagli indagati e la raccomandazione fatta dal padre al figlio di non rivelare ai carabinieri la loro reale dimora, hanno indotto i militari ad estendere la perquisizione nell’abitazione dei Di Prima, già conosciuta dagli investigatori, dove è stato sequestrato uno zaino contenente venti dosi della sostanza stupefacente, nonchè un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento della sostanza stupefacente.

I tre arrestati sono stati accompagnati nel carcere catanese di Piazza Lanza. ITALPRESS

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X