stampa
Dimensione testo
CATANIA

Bimba muore durante il parto ad Acireale, la Procura apre un'inchiesta

acireale, sanità, Catania, Cronaca
Il tribunale di Catania

Aperta un'inchiesta dalla procura di Catania sulla morte di una bimba (e non un bimbo come comunicato dall'Asp) durante il parto nell'ospedale di Acireale. Il reato ipotizzato nell'esposto, depositato dall'avvocato della famiglia, Giovanni Avila, è di omicidio colposo.

La procura ha disposto il sequestro della cartella clinica e del cadavere. Successivamente assegnerà l'incarico per l'autopsia. La donna, 22 anni, primipara, moglie di un trentenne, è giunta al parto, sottolineano i familiari, in buone condizioni di salute cosi' come il feto, come emergerebbe da tracciati e rilievi medici.

La piccola pesava 3,8 chilogrammi e, secondo la denuncia, sarebbe morta, la notte scorsa intorno alle 2, durante il parto naturale, quando, è ipotizzato dai ricorrenti, era necessario intervenire con un cesareo. La piccola è stata intubata e rianimata, ma è deceduta per arresto cardiaco e per anossia, mancanza di ossigeno.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X