stampa
Dimensione testo
POLIZIA

Deve scontare 15 anni per una rapina in Germania, latitante trovato a Catania

di
germania, rapina, Salvatore Scuto, Catania, Cronaca
Salvatore Scuto

Era ricercato in tutta Europa e alla fine è stato ritrovato a casa, a Catania. È così finita la latitanza del 40enne Salvatore Scuto, ricercato in ambito Schengen in quanto destinatario di mandato di arresto europeo, emesso lo scorso settembre dalle Autorità della Corte del Tribunale di Rottweil (Germania).

L'uomo deve scontare la pena massima fino ad anni 15 per il reato di rapina aggravata. Gli investigatori della Squadra Mobile Catturandi, in collaborazione con il collaterale S.I.R.E.N.E. Germania, che ha diffuso le ricerche di Scuto, il giorno stesso dell'emanazione del provvedimento, ha rintracciato all’interno della sua abitazione il latitante.

Nel 2003, insieme ad un complice, aveva rapinato un ufficio postale ubicato a Lauterbach (Germania), armato di pistola giocattolo, rubando denaro contante e francobolli per un valore di circa 8.000 euro.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X