stampa
Dimensione testo
MALTRATTAMENTI

Catania, 40enne usa violenza sui genitori: arrestato

di

Un 40enne è stato arrestato dalla polizia, in esecuzione di un ordine emesso dalla Procura delle Repubblica di Catania, per estorsione e maltrattamenti in famiglia, commessi contro i genitori.

Questi ultimi, dopo anni di maltrattamenti, hanno denunciato il figlio, dichiarando che, fin dall’età di diciotto anni, faceva uso di stupefacenti e di alcol e, per tale motivo, in passato, era stato anche arrestato.

L’uomo, per diverso tempo, è stato anche sottoposto ai domiciliari presso la casa dei genitori e l'uomo, che spesso pretendeva denaro dai genitori per l’acquisto di alcol o di stupefacenti, ha più volte minacciato di morte i due quando si rifiutavano di accontentarlo.

I familiari in alcuni casi hanno fatto intervenire le Forze dell’Ordine e, in una circostanza, il figlio ha pure messo le mani al collo della madre, come per strangolarla; in un altro episodio è andato su tutte le furie, infrangendo il vetro dell’auto della madre la quale lo stava riportando a casa, ubriaco, dopo aver trascorso la notte fuori.

In diverse occasioni la madre si è messa fra il figlio e il marito e, una volta, è anche caduta a terra, spinta dal figlio, procurandosi ecchimosi. Di recente il figlio è stato sottoposto anche a trattamento sanitario obbligatorio, perché aggressivo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X