stampa
Dimensione testo
DA GDS IN EDICOLA

Paternò, arriva l'insegnante di sostegno: Samuele può andare a scuola

di

Un bambino affetto da un disturbo del comportamento, Samuele, rischiava di perdere l'anno scolastico perchè nelle scuole cittadine alle quali la madre, che da Grumo era stata costretta a tornare a Paternò, si era rivolta per iscrivere il piccolo, non era possibile avere la disponibilità di un insegnante di sostegno.

Adesso però per il bimbo di 9 anni arriva la buona notizia. Grazie all'impegno del sindaco paternese Nino Naso e dell'assessore comunale ai servizi sociali Francesca Chirieleiosn, potrà frequentare la classe quarta elementare del comprensivo "G.B. Nicolosi", la cui dirigenza ha comunicato la disponibilità dell'istituto ad accogliere il bambino, il quale sarà seguito da una maestra di sostegno.

"Quando ho ricevuto le lettere delle scuole che rifiutavano il bambino, mi sono arrabbiata, li non ci ho visto più - ha dichiarato la mamma -. Da genitore ho il dovere di tutelare mio figlio, di rendergli una vita normale nonostante i suoi problemi".

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X