stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Terremoto sull'Etna di magnitudo 3.7, seconda scossa in due giorni
ALLE 00,48

Terremoto sull'Etna di magnitudo 3.7, seconda scossa in due giorni

Dopo il sisma di ieri mattina nei pressi di Milo, trema ancora la terra sull'Etna. Una scossa di terremoto di magnitudo 3.7 è stata registrata la scorsa notte alle 00:48 alle pendici nordoccidentali del vulcano, in provincia di Catania.
Secondo i rilevamenti dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma ha avuto ipocentro a 22 km di profondità ed epicentro tra Maletto e Randazzo. Non si segnalano al momento danni a persone o cose.

La scossa di ieri, invece, di magnitudo 2.5 aveva coinvolto il versante orientale del vulcano nei pressi di Milo e ad una profondità di 7.0 km, tanto che era stato avvertito dalla popolazione.

Le due scosse potrebbero essere collegate all'attività in corso sull'Etna.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X