stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Un borseggiatore sorpreso alla festa di Sant'Agata a Catania
VIA UMBERTO

Un borseggiatore sorpreso alla festa di Sant'Agata a Catania

di
furto, rapina, Catania, Cronaca
Massimo Zuccarà

Approfitta della calca dei fedeli per rubare portafogli ma è stato sorpreso dai carabinieri della “Squadra Lupi” del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Catania. Si tratta del 48enne catanese Massimo Zuccarà.

Ieri pomeriggio, i militari, infiltrandosi tra le numerosissime persone che lungo via Umberto attendevano il passaggio della “Vara”, hanno adocchiato all’angolo con via Musumeci un uomo noto alle forze dell'ordine che si avvicinava immotivatamente ai fedeli, osservando in particolare le borse delle signore e ponendosi alle spalle delle persone anziane.

I militari, intuito che l'uomo volesse rubare i portafogli, lo hanno seguito e hanno visto che il 48enne, individuata la sua vittima, un signore di 64 anni, ha tentato di sfilargli l'oggetto dalla tasca posteriore destra infilandovi due dita ma è stato immediatamente bloccato con il portamonete nelle mani e condotto nella caserma di Piazza Verga.

La refurtiva, 70 euro, carte di credito e documenti d’identità, sono stati riconsegnati alla vittima.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X