stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Ladri d’arance a Castel di Iudica: sequestrate le auto utilizzate per il furto
SAN GIOVANNI BELLONE

Ladri d’arance a Castel di Iudica: sequestrate le auto utilizzate per il furto

Due ladri di arance sono stati arrestati dai carabinieri di Castel di Iudica. Si tratta dei fratelli paternesi Davide Mannino di 33 anni e di Rosario Mannino di 28 anni: sono accusati di furto aggravato in concorso.

La vittima ha telefonato al 112 e i militari sono intervenuti in contrada San Giovanni Bellone dove sono riusciti a bloccare una Renault Twingo e una Fiat Punto, cariche di arance, circa 400 chili, appena rubate nell’agrumeto di proprietà dell’imprenditore agricolo.

I veicoli sono stati sequestrati, mentre la refurtiva è stata restituita al legittimo proprietario.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X