stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Si finge un tecnico per derubare i condomini, arrestato a Catania
CARABINIERI

Si finge un tecnico per derubare i condomini, arrestato a Catania

Si fingeva un tecnico incaricato dall’amministratore di condominio per riparare i citofoni e con questa scusa cercava di intrufolarsi negli appartamenti e derubare il malcapitato di turno. I carabinieri del Nucleo Radiomobile del comando provinciale di Catania hanno arrestato in flagranza di reato Santo Umberto Russo, 54 anni, per truffa aggravata e resistenza a pubblico ufficiale.

Le indagini sono scattate dopo le segnalazioni di alcuni cittadini al 112, che, messi in contatto con l’operatore della centrale operativa del comando di piazza Verga, descrivevano un uomo che si aggirava tra le vie Lago di Nicito e Dottor Consoli.

Dal comando è subito partita una pattuglia alla ricerca dell'uomo, che è stato quasi subito rintracciato mentre usciva da una palazzina di via Androne con il capo chino e il passo veloce. Alla vista dei carabinieri, ha anche tentato di fuggire. Dopo una collutazione con i militari, Russo è stato bloccato e ammanettato.

I carabinieri hanno inoltre acquisito sul posto la denuncia di una donna che poco prima aveva consegnato 40 euro al falso tecnico come anticipo di una riparazione all’impianto citofonico, in realtà mai avvenuta. Il denaro è stato ritrovato in effetti nelle tasche dell’uomo e restituito alla vittima.

Successivamente si sono presentate in caserma altre due donne vittime del medesimo tentativo di raggiro. L’uomo, assolte le formalità di rito, si trova agli arresti domiciliari.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X