stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Maletto, ubriaco tenta di strangolare la compagna
MALTRATTAMENTI

Maletto, ubriaco tenta di strangolare la compagna

Un 37enne di origine romena è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia e tentato omicidio dai carabinieri della Stazione di Maletto. Una 47enne romena, dopo essere stata aggredita dal compagno della stessa nazionalità, si è rifugiata sul balcone con la nipote e ha allertato o militari.

I militari sono intervenuti dell'abitazione e non trovando l'uomo si sono messi alla ricerca scovandolo poco dopo. La donna è stata trasportata presso il pronto soccorso dell’ospedale di Bronte dove le è stata riscontrata affetta un’ecchimosi nella regione destra del collo e ha raccontato ai carabinieri della dipendenza del compagno dall’alcol nonché le aggressioni fisiche e gli insulti quotidiani che riceveva.

La 47enne ha raccontato che l’uomo la minacciava con i coltelli da cucina e che quella sera, ancora una volta in preda ai fumi dell’alcol, aveva tentato di strangolarla inibendole anche la respirazione.

L’uomo, visto che il volontario allontanamento della compagna dall’abitazione condivisa presso altra casa, è stato posto agli arresti domiciliari in attesa delle determinazioni dell’Autorità Giudiziaria.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X