stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Catania, sequestrata area di cava abusiva di 90mila metri quadrati: denunciate 4 persone
PARCO DELL'ETNA

Catania, sequestrata area di cava abusiva di 90mila metri quadrati: denunciate 4 persone

ambiente, Catania, Cronaca

I carabinieri del nucleo operativo ecologico di Catania hanno scoperto un'area di cava abusiva nelle zona del parco dell'Etna, in territorio di Belpasso.

L'area era già stata oggetto di controllo nel 2019. I militari, durante la verifica, hanno riscontrato nuove escavazioni abusive di basalto lavico in zona sottoposta a vincolo paesaggistico: sequestrata l’intera attività composta da un’area di circa 90 mila metri quadrati, e da un impianto di frantumazione, nonché tre escavatori, due autocarri e tutti i locali adibiti ad uffici. Denunciate quattro persone, il legale rappresentante e tre dipendenti sorpresi a operare gli scavi abusivi e l’attività di frantumazione non autorizzata. Il valore complessivo del sequestro ammonta a un milione e mezzo di euro.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X