stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Positivi al Coronavirus violano la quarantena, due denunciati a Catania
QUARTIERE CIBALI

Positivi al Coronavirus violano la quarantena, due denunciati a Catania

I poliziotti della Digos hanno denunciato due persone, per avere violato la quarantena, nonostante fossero positivi al coronavirus. I due casi di positività al Covid-19, entrambi  residenti nel quartiere Cibali di Catania, erano stati registrati e segnalati dall’Azienda sanitaria provinciale.

I due catanesi sono stati denunciati per la violazione dell’articolo 260 del Testo Unico delle Leggi Sanitarie che prevede l’arresto fino a 18 mesi e l’ammenda fino a 5 mila euro. Intanto sono in corso ulteriori indagini per valutare la contestazione del più grave reato di epidemia colposa, punibile con una reclusione fino a cinque anni. Si cerca anche di ricostruire gli spostamenti dei due per rintracciare le persone con cui hanno intrattenuto i contatti, che potrebbero essere state contagiate.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X