stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Catania, tagliano la gola ad un passante durante la rapina: arrestati due 17enni
A SAN BERILLO

Catania, tagliano la gola ad un passante durante la rapina: arrestati due 17enni

rapina, Catania, Cronaca
Una volante della polizia di Catania

Una rapina con ferimento a Catania. Due 17enni, nel tentativo di rapinare un 30enne gli hanno tagliato la gola con un coltello provocandogli una ferita poi suturata al pronto soccorso con 40 punti.

I due sono stati arrestati da agenti delle Volanti della questura di Cataniai dalla Polizia di Catania con l’accusa di rapina aggravata e lesioni personali gravi. È avvenuto nel quartiere San Berillo di Catania dove i baby rapinatori hanno abbordato la vittima e gli hanno puntato alla gola il coltello nel tentativo di portargli via denaro e cellulare: l’uomo però ha reagito rimanendo ferito alla gola.

La vittima ha raccontato che mentre si trovava in piazza Teatro Massimo è stato avvicinato da tre giovani che lo hanno invitato a bere una birra, poi in via Invalidi di Guerra i tre lo hanno aggredito. La vittima ha cercato di divincolarsi e fuggire ma il giovane che impugnava il coltello gli ha sferrato un colpo al collo provocandogli una ferita  profonda. A questo punto i tre sono fuggiti riuscendo a rubare solo il denaro contante. Due dei tre sono però stati fermati poco dopo nel centro storico del capoluogo etneo.

La vittima è stato soccorso dal 118. I due minori sono stati trasferiti in un centro di prima accoglienza. 

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X