stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Spaccio all'interno di un negozio di smart drugs: un arresto a Catania
DROGA

Spaccio all'interno di un negozio di smart drugs: un arresto a Catania

Arrestato dai carabinieri del Nas di Catania il titolare di un Grow Shop, negozio di smart drugs, abilitato alla vendita di prodotti che contengono sostanze a base di varietà di canapa: aveva utilizzato la propria attività per spacciare indisturbato vere e proprie sostanze stupefacenti.

È accusato di avere simulato la vendita di prodotti per fumatori attraverso un distributore automatico istallato all’esterno del negozio: mediante uno stratagemma riusciva a vendere, solo a clienti di fiducia, specifiche confezioni, esposte in precisi scomparti del distributore automatico, all’interno delle quali erano celate dosi di marjuana, determinando un’effettiva e continuata attività di spaccio.

I militari del nucleo antisofisticazioni, hanno perquisito l’intero negozio e la sua abitazione ed hanno scoperto centinaia di dosi pronte per essere vendute ed altra sostanza sfusa ancora da suddividere, che sono state sequestrate e inviate ai competenti laboratori chimici per determinare il livello di Thc, il principio attivo ad effetto psicotropo tipico della canapa indiana.

Proprio in questo caso, le analisi ne hanno confermato la presenza in alte concentrazioni, sufficiente per la preparazione di circa un migliaio di dosi. A conclusione dell’intervento, l’uomo è stato arrestato in flagranza di reato per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X