stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Minaccia e picchia l'ex moglie e il padre, 42enne di Adrano ai domiciliari
VIOLENZA SULLE DONNE

Minaccia e picchia l'ex moglie e il padre, 42enne di Adrano ai domiciliari

VIOLENZA DONNE, Catania, Cronaca
Polizia stradale

La minaccia continuamente e in una circostanza picchia anche il padre. Una donna ha denunciato e ha fatto arrestare l'ex marito violento, un 42enne di Adrano che è stato posto ai domiciliari con l’obbligo di indossare il braccialetto elettronico, per lesioni personali e maltrattamenti.

Sono stati gli agenti del commissariato ad intervenire dopo che la donna ha segnalato le continue minacce del marito dopo la fine della relazione. In un caso l’uomo ha manomesso il contatore dell’acqua e con un coltello a serramanico ha danneggiato le porte d’accesso all’abitazione; in un’altra circostanza ha picchiato il padre della vittima, intervenuto per sedare un litigio tra i due ex coniugi.

L’uomo era già stato sottoposto ad ammonimento del questore, ma aveva continuato a chiamare telefonicamente e a inviare messaggi alla moglie attraverso whatsapp. Recentemente, dopo essersi recato a casa della ex, l’ha offesa e ha preso a calci il portone d’ingresso.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X