stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Blitz antidroga a Catania, così i clan guadagnavano 120mila euro al giorno
MAFIA

Blitz antidroga a Catania, così i clan guadagnavano 120mila euro al giorno

Era in media di circa 120 mila euro al giorno il fatturato delle 12 grandi piazze di spaccio sgominate a Catania dai carabinieri durante una operazione nei confronti di 101 indagati. Il dato è stato reso noto durante un incontro in videoconferenza con la stampa con il procuratore Carmelo Zuccaro.

"Queste operazioni hanno una importanza particolare anche perché privano le organizzazioni mafiose dei suoi principali proventi derivanti dalle attività illecite, proventi che non solo servono a mantenere efficiente l'organizzazione mafiosa, ma anche a finanziare investimenti in altre attività economiche", ha detto il procuratore della Repubblica a Catania Carmelo Zuccaro illustrando ai giornalisti in videoconferenza i particolari dell'operazione 'Scanderbeg'.

"In una situazione di crisi economica e di risorse scarse - ha aggiunto Zuccaro - non vi è dubbio che poter disporre di proventi cosi ingenti costituisce per l'organizzazione mafiosa una occasione di accaparrarsi anche ulteriori settori e fette di mercato sano e di sottrarlo quindi alla libera concorrenza".

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X