stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Zafferana Etnea, rapinò una cartoleria e rubò 350 kg di arance: arrestato
AI DOMICILIARI

Zafferana Etnea, rapinò una cartoleria e rubò 350 kg di arance: arrestato

Un uomo di 40 anni di Zafferana Etnea, Stefano Alfio Musumeci, è stato arrestato dai carabinieri, in esecuzione  di un  ordine per l’espiazione di pena detentiva emesso dal Tribunale di Caltagirone.

I giudici avevano già condannato Musumeci per rapina aggravata in concorso e furto aggravato. In particolare, la rapina fu commessa a Zafferana Etnea ai danni di una cartoleria di via Roma, il 13 gennaio 2014; il furto invece a Ramacca il 19 maggio 2016, quando l’uomo rubò 350 Kg di arance da un terreno.

Adesso dovrà scontare la pena un anno, quattro mesi e 27 giorni di reclusione. L’arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato posto in regime di detenzione domiciliare.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X