stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Etna, cessata l'attività esplosiva nel Cratere sud-est
INGV

Etna, cessata l'attività esplosiva nel Cratere sud-est

E' cessata l'attività esplosiva al Cratere di Sud-Est dell'Etna ed è in raffreddamento il trabocco lavico che si espande in direzione Sud-Ovest.

Lo rende noto l'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, Osservatorio Etneo da un esame delle immagini delle telecamere di sorveglianza post sul vulcano. In riferimento al tremore vulcanico, è continuata la fase di decremento dell'ampiezza media, i cui valori oscillano attualmente nel livello basso.

La localizzazione del centroide delle sorgenti del tremore vulcanico è nell'area del Cratere di Sud Est ad una elevazione di circa 2.800 mt. s.l.m. L'attività infrasonica è bassa ed i pochi eventi localizzati sono nell'area del Cratere Bocca Nuova. Non ci sono variazioni significative sui segnali delle reti di deformazione tilt e GNSS.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X