stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Mancano i condizionatori e chiude un hub vaccinale nel Catanese
DISSERVIZI

Mancano i condizionatori e chiude un hub vaccinale nel Catanese

In Sicilia in questi giorni fa molto caldo e a farne le spese è anche la campagna vaccinale che sta subendo un rallentamento anche se nel Catanese, e precisamente a Sant'Agata Li Battiati, è avvenuto un fatto singolare, quasi paradossale. All'interno dell'hub vaccinale non sono stati previsti i condizionatori e così i responsabili dell'Asp di Catania, sono stati costretti a chiudere la struttura con tutti i disagi del caso.

Sulla singolare vicenda sono intervenuti  i deputati regionali del M5S all'Ars, componenti della commissione Sanità, Francesco Cappello, Giorgio Pasqua, Antonio De Luca e Salvatore Siragusa. “Organizzare un hub vaccinale in un centro non dotato di climatizzatori – dicono – ci sembra la genialata del secolo. A quanto pare la Regione si sta muovendo con la sua caratteristica andatura da tartaruga azzoppata per metterci una pezza, e intanto a farne le spese, come sempre, sono i cittadini, che hanno trovato i cancelli chiusi a fronte di prenotazioni regolarmente fatte e, per giunta, a quanto pare, senza comunicazione dello stop, che avrebbe quantomeno risparmiato loro un viaggio a vuoto e, presumibilmente, di perdere inutilmente una giornata di lavoro. A loro va la nostra vera e convinta solidarietà”.

Disservizi, lamentele, gente che si è ritrovata i cancelli chiusi ed è tornata indietro. Scene che, nel momento in cui non dovrebbe essere perso neanche un giorno per vaccinare la gente diventano paradossali. C'è anche chi ha ricevuto un sms in cui l’appuntamento veniva confermato ma spostato presso l’hub dell’ex mercato ortofrutticolo di Catania, in via Forcile. Da Sant'Agata Li Battiati a Catania dove è stata istituita una corsia ad hoc ed evitare lunghe attese.

Anche il sindaco Marco Nunzio Rubino è intervenuto sulla vicenda, specificando che la climatizzazione dell’hub era stata sollecitata già prima dell’apertura. In queste ore si sta lavorando per climatizzare gli ambienti e poter far tornare fruibile il centro vaccinale.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X