stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Fuochi d'artificio per onorare la memoria di un pregiudicato, una denuncia a Catania
VIA DELLA LUCCIOLA

Fuochi d'artificio per onorare la memoria di un pregiudicato, una denuncia a Catania

Fuochi d’artificio non autorizzati in via della Lucciola a Catania per 'onorare' la memoria di un noto pregiudicato che oggi avrebbe compiuto 50 anni. Per il reato di detenzione di materie esplodenti e accensioni e esplosioni pericolose, un catanese di 20 anni è stato denunciato da agenti delle volanti della polizia.

Il giovane si assumeva la paternità del materiale esplodente rinvenuto: cinque catene di fuochi illegali per un totale di 17 batterie di tubi monocolpo, aventi una massa attiva di esplosivo pari a 7043,7 grammi, collegati tra loro da una miccia pirotecnica a rapida combustione, priva di qualsiasi etichettatura e del peso complessivo di 350 grammi. Sono stati gli agenti della polizia scientifica e del nucleo artificieri, a mettere in sicurezza il materiale esplosivo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X