stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Tiene un tirapugni nello zaino, "lo uso per pescare": studente catanese denunciato
SAN GREGORIO

Tiene un tirapugni nello zaino, "lo uso per pescare": studente catanese denunciato

Uno studente universitario catanese di 25 anni è stato denunciato dai carabinieri di San Gregorio per porto abusivo di armi. Il giovane teneva nello zaino due coltelli di cui uno con tirapugni.

Durante un servizio di controllo in viale Europa, i carabinieri hanno fermato lo studente che si trovava a bordo di una Fiat Panda, contestandogli un'infrazione al codice della strada. Dal momento che il giovane si mostrava poco collaborativo, i militari hanno perquisito l'auto e all'interno di uno zaino hanno trovato due coltelli dei quali uno con la lama retrattile ed un altro, lungo 26 centimetri, con l’impugnatura con tirapugni.

Il 29enne, per nulla preoccupato, ha asserito che stava andando a pescare e che avrebbe usato i coltelli per la pesca. I militari però non sono riusciti ad immaginare l’utilizzo di un tirapugni contro un pesce e lo hanno così deferito alla locale Procura della Repubblica.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X