stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Belpasso, in carcere la moglie del boss: deve scontare 8 anni
CONDANNA DEFINITIVA

Belpasso, in carcere la moglie del boss: deve scontare 8 anni

Patrizia Paratore, 55 anni, fu arrestata nel 2017 arrestata insieme al marito Carmelo Aldo Navarria, poi diventato collaboratore di giustizia
belpasso, mafia, Patrizia Paratore, Catania, Cronaca
Patrizia Paratore

La moglie del boss Carmelo Aldo Navarria, Patrizia Paratore, 55 anni, arrestata insieme con il marito il 4 maggio 2017 nell’ambito dell’operazione Araba fenice del nucleo investigativo del comando provinciale di Catania, è stata arrestata dai carabinieri perché deve scontare una pena definitiva di 8 anni e mesi 10 di reclusione per associazione mafiosa, estorsione aggravata in concorso e furto aggravato, reati commessi a Belpasso tra il marzo del 2007 ed il novembre del 2015. I militari della Stazione di Belpasso hanno eseguito un ordine per la carcerazione emesso dalla Procura Generale della Repubblica di Catania.

L’operazione Araba fenice fu condotta nei confronti di 15 indagati del clan mafioso di Belpasso, articolazione territoriale della famiglia di Cosa nostra Santapaola-Ercolano. Il boss Navarria, un tempo uomo di fiducia di Giuseppe Pulvirenti, detto 'u Malpassotu, dopo l'arresto è diventato un collaboratore di giustizia.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X