stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Restano senza benzina mentre rubano un’auto, presi due giovani a Mascalucia
CARABINIERI

Restano senza benzina mentre rubano un’auto, presi due giovani a Mascalucia

Si erano recati con l’auto di uno di loro per rubare una Fiat 500 a Mascalucia. La vettura con cui erano arrivati doveva servire a ‘spingerè quella oggetto del furto, ma sono rimasti senza benzina ed hanno dovuto rinunciare. E’ l’accusa contestata dalla Procura di Catania a due presunti ladri, di 27 e 30 anni, ai quali carabinieri della Tenenza di Mascalucia hanno notificato un’ordinanza cautelare per furto aggravato. Il Gip ha disposto gli arresti domiciliari con obbligo di braccialetto per il primo e l’obbligo di dimora nel comune di residenza per il secondo. Il trentenne è stato anche indagato per simulazione di reato: costretto a lasciare la sua auto rimasta senza benzina sul luogo del reato ne ha denunciato il furto ai carabinieri. La dinamica dell’accaduto è stata ricostruita anche attraverso la visione di filmati di telecamere di sicurezza della zona e al rilievo delle impronte digitali sull’auto rubata.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X