stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Catania, speranze finite per il giovane nigeriano disperso: recuperato il corpo
ALLA PLAIA

Catania, speranze finite per il giovane nigeriano disperso: recuperato il corpo

Catania, Cronaca
Ricerche alla Plaia di Catania in una foto d'archivio

La guardia costiera di Catania ha trovato e recuperato il corpo del nigeriano di 22 anni che risultava disperso da ieri nel mare della Plaia. Secondo alcuni testimoni, che hanno dato l’allarme, il bagnante era aggrappato a un pallone prima di scomparire tra i flutti davanti la zona di mare della Spiaggia libera numero 1.

La salma è stata recuperata dall’equipaggio del battello B19 della guardia costiera di Catania, che lo ha trasportato nella banchina motovedette della Capitaneria di porto, in attesa di ispezione cadaverica a cura del medico legale. Le ricerche che erano riprese all’alba sono state coordinate dalla sala operativa della capitaneria di porto di Catania. Vi hanno partecipato una motovedetta, un battello ed il nucleo sommozzatori della guardia costiera ed un gommone dei vigili del fuoco.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X